Home > Come giocare a uno

Come giocare a uno

Come giocare a uno

Luke 16 gennaio Anonimo 16 gennaio Anonimo 20 giugno Unknown 30 agosto MaryG 21 marzo Aggiungi commento. Tuttavia, se fosse innocente, sarete voi a dover pescare 4 carte PIU' 2 carte addizionali per un totale di 6 carte! Carta jolly baratto quando giocate questa carta, potrete scegliere un avversario e scambiare tutte le carte che avete in mano con le sue.

Si tratta di una carta jolly, quindi giocabile durante il vostro turno anche se disponete di un'altra carta valida. Inoltre, sceglierete il colore con il quale il gioco riprenderà. Se questa carta venisse giocata all'inizio della mano, la persona alla sinistra del mazziere sceglierà il colore per iniziare il gioco. Carta jolly personalizzabile Usate una matita numero 2 per scrivere la regola che desiderate su una carta. L'unico limite è la vostra immaginazione e il consenso degli altri giocatori.

Prima che il gioco inizi, decidete quante di queste carte volete includere. In questo caso le carte speciali valgono zero. Il mazziere distribuirà 7 carte a ogni giocatore e dovrà disporre le altre al centro del tavolo coperte. Girate la prima carta del mazzo e ponetela a faccia in su a fianco del mazzo. Questa carta è la prima della pila degli scarti. Il primo giocatore a partire sarà quello alla sinistra del mazziere. In seguito giocate a turni in senso orario.

Al tuo turno, gioca una carta che abbia lo stesso colore o lo stesso valore della carta nella pila degli scarti. Le uniche altre carte valide saranno le carte Cambia Colore. Pesca una carta, se non ne puoi giocare nessuna. Puoi giocare la carta immediatamente, se è valida. Se non puoi, il turno passa al giocatore successivo. Dopo aver giocato una carta Cambia Colore, annuncia il colore che dovrà essere giocato da ora in avanti. Puoi giocare una carta Cambia Colore in ogni tuo turno scegliendo quello che preferisci.

La regola basilare di "Uno" è senza dubbio quella di accumulare il più possibile carte riportanti lo stesso numero. Una delle tattiche più devastanti di "Uno" è quella di scaricare in un colpo solo tutte le carte trappola accumulate. Tale tattica, infatti, è la diretta conseguenza del precedente accumulamento delle carte trappola, con il quale avete avuto modo di tendere un vero e proprio tranello ai vostri avversari: Altra regola base di "Uno" è quella di impostare una tattica, pianificare una sorta di strategia sin dalla prima distribuzione delle carte. Tenere a mente quali sono le carte già scartate e quali devono ancora essere pescate è un ottimo metodo, forse il migliore per portarsi a casa con sicurezza l'esito della partita, ma è una tattica che viene utilizzata solo dai giocatori più in gamba.

Sconsigliata per chi è alle prime armi. L'ultima tattica, ma non meno importante, è semplicemente quella di collezionare carte di più colori e non di un solo colore. Abbiamo terminato la nostra guida su alcuni trucchi per vincere a "Uno". Io Games Giochi da tavolo. Fabrizio Cuna. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Come vincere a Uno:

Istruzioni (regole) complete del Gioco di Carte UNO Mattel

UNO è un gioco di carte nato negli anni '70 che, negli ultimi anni, grazie Vediamo come calcolare i punteggi; ogni giocatore dovrà sommare i. UNO è un gioco di carte statunitense non collezionabili prodotto da Mattel e creato da Merle Robbins Obbiettivo del Gioco UNO . come si forma un uragano. Come Giocare a UNO. UNO è un gioco di carte facile da imparare e che vi farà divertire per molte ore. Se volete imparare come giocare, continuate a leggere. Il numero di carte con cui giocare a UNO e , nei mazzi più recenti se ne trovano ma 4 sono bianche e possono essere utilizzate per. Manuale d'uso: come giocare a UNO. Immagina una serata in agriturismo con i tuoi amici: cibo a volontà in formula buffet, bibite analcoliche e. Come in qualunque altro gioco di carte, anche in "Uno" è richiesta una certa abilità specie nel conteggio e nell'atto dello scartare le carte che si. Tutte le regole di Uno, il gioco di carte, che è uno dei nostro passatempi preferiti durante l'anno, ma soprattutto in estate.

Toplists